Si conclude con la serata di domenica 8 agosto il XX Festival Nazionale dell’Umorismo Cabaret Amoremio!. La ricetta proposta quest’anno tenta di riavvicinarsi alla formula del concorso, così come ha affermato il sindaco di Grottammare Luigi Merli “Se non si fosse sperimentata una nuova formula per il Festival, ci si sarebbe ridotti a fare una copia dei format televisivi. Grottammare ha rivendicato il suo primato per il Festival, e potrà rilanciarsi solo se riesce ad incentivare il modello del concorso.”
Ai personaggi più noti verranno affiancati i giovani emergenti provinati dal direttore artistico Pepi Morgia; i ragazzi che prenderanno parte alla rassegna sono stati selezionati sia sul territorio piceno, che nel corso di provini fatti a Roma al Piccolo Jovinelli, teatro diretto artisticamente da Serena Dandini.
Sul palco del “Cabaret Amoremio”, presentato da Serena Dandini con la partecipazione di Savino Cesario saliranno come ospiti Enrico Bertolino, Domenico Lannuti, Stefano Vigilante ed Enzo Iachetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 570 volte, 1 oggi)