MARTINSICURO – Macabra scoperta nel pomeriggio nella cittadina abruzzese. Il cadavere di un’impiegata di 50 anni, Gabriella Coppari, originaria di Osimo, in provincia di Ancona, è stato rinvenuto oggi dai Carabinieri nell’appartamento di Martinsicuro nel quale abitava la donna, in via Caboto. La morte risalirebbe a 5 giorni fa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 609 volte, 1 oggi)