SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quello che non t’aspetti avviene. Ventiquattr’ore prima sembra chiusa la trattativa con il gruppo Anellucci-Pieroni, ventiquattr’ore dopo la cordata romana è fuori dai giochi che sono invece condotti, inaspettatam ente, da Giuliano Fiorini, ex attaccante di valore e autore di 12 gol nel campionato di serie B 1983-84 proprio con la maglia della Samb.
Fiorini, il cui nome per la verità era circolato giorni addietro, ha incontrato Alessandro Gaucci e con ogni probabilità la giornata di sabato sarà decisiva, in caso positivo o negativo.
Fiorini, che ha appena concluso l’esperienza di direttore sportivo a Reggio Emilia, coordinerebbe un gruppo di imprenditori per ora non facilmente identificabili ma che pagherebbero una parte della quota richiesta da Alessandro Gaucci in contanti, chiedendo la dilazione della cifra restante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)