SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La trattativa per il passaggio di proprietà della Samb è appesa ad un filo: una delle poche certezze è che domani i legali delle due parti (Blasi per i Gaucci e Taverna per il gruppo Pieroni-Anellucci) si incontreranno nella giornata di domani per mettere fine a questa telenovela. Le indiscrezioni della mattinata parlano però di una trattativa molto complicata, con numerosi cavilli non risolti e una notevole difficoltà, da parte dei papabili acquirenti, di acquistare la Samb alle condizioni dettate dai papabili acquirenti.
Da non sottovalutare inoltre la posizione precaria di Pieroni, che è coinvolto nel discorso legato al fallimento dell’Ancona Calcio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 595 volte, 1 oggi)