Piazza Sacconi e la Torre dei Gualtieri si animeranno grazie alla performance di Piergiorgio Cinì. L’attore del Laboratorio Teatrale Re Nudo è anche tra gli organizzatori della Rassegna “Teatri Invisibili”, che verrà riproposta anche quest’anno dal 3 al 5 settembre.
Cinì, ispirandosi alla mostra di Marcello Sgattoni “Lu Malamente”, che narra le fatiche delle generazioni marinare, proporrà uno spettacolo dallo stesso tema, dal titolo “Sentieri di mare”.
Accompagnato dalla musica di Pierpaolo Marini, Cinì intratterrà il pubblico attraverso le letture di testi poetici di autori vari e racconti di mare e marinai, portando con l’immaginazione nell’universo duro e doloroso del mare e di chi lo vive quotidianamente.
La corrispondenza tra mostra e lettura renderanno ancora più suggestivo un appuntamento che farà rivivere atmosfere, ricordi, memorie, emozioni e sentimenti che nascono dalla passione per il mare. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale “La Rocca” in collaborazione con l’Assessorato alla cultura. La mostra “Lu Malamente” sarà visitabile fino al 22 agosto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)