Scocca l’ora della carta d’identita elettronica. Il Settore Servizi demografici invita tutti i cittadini ad andare in Comune (primo piano) per farsi rilasciare la nuova Carta d’identità elettronica. Per questo particolare impegno è stato rafforzato l’organico dei dipendenti addetti e, a partire dalla prossima settimana, gli sportelli resteranno aperti ininterrottamente dal lunedì dal venerdì dalle 8,30 alle 19. Il costo per il rilascio della nuova Carta è di 10 euro ma non è più necessario portare le tre fotografie formato tessera: la foto viene infatti scattata in forma digitale direttamente allo sportello.
Ricordiamo che S. Benedetto è uno dei 54 Comuni italiani che stanno sperimentando, con il sostegno del Ministero dell’Interno, la distribuzione a tutti i residenti con più di 15 anni della nuova Carta d’identità elettronica.
Si tratta di un documento di identità simile ad una carta di credito, valido a tutti gli effetti di legge, che sostituisce il vecchio in formato cartaceo ma possiede molte funzioni aggiuntive, non ultima quella di poter accedere ai servizi in rete che saranno attivati dalle pubbliche amministrazioni. Il progetto prevede l’obbligo della sostituzione, entro il 31 dicembre 2005, di tutte le carte d’identità circolanti. A S. Benedetto sono circa 40.000 i cittadini interessati. Si consiglia, per evitare gli affollamenti, di recarsi in Comune nelle ore centrali della giornata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 451 volte, 1 oggi)