Nella mattinata di ieri alcuni tifosi hanno parlato incontrato il vicesindaco Piunti il quale ha cercato senza fortuna di contattare Alessandro Gaucci. Questo tentativo fa seguito ad una telefonata con la quale il consulente della famiglia Gaucci, ingegner Roberto Regni, aveva precedentemente parlato con lo stesso Piunti.
Il sindaco Martinelli vuole dunque incontrare Alessandro Gaucci, che, però, ci ha ribadito che non metterà più piede a San Benedetto. Dovrà essere dunque Martinelli ad incontrare Alex, probabilmente a Perugia. Per Martinelli però il primo passo da compiere è la firma della convenzione per la gestione dello stadio (la giunta è pronta ad aumentare il contributo di 100.000 euro annuali), quindi eventualmente riparlare del project financing sul Riviera delle Palme.
Situazione dun que molto nebulosa anche perché contemporaneamente la trattativa di cessione della Samb continua, e fa riferimento sempre ad Ermanno Pieroni, in questo momento nei guai per le situazioni finanziarie difficili di Ancona (sarà retrocessa in C1) e Taranto.
La tifoseria, comunque, comincia a muoversi: l’importante è che ci si muova senza ricatto alcuno e nella massima trasparenza e fiducia della controparte. Incrociando le dita

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 451 volte, 1 oggi)