La Vassilieva è nata a Mosca dove ha studiato presso il Conservatorio di Musica ?P. J. Ciaikowskj? diplomandosi in Canto e Pianoforte con il massimo dei voti e menzione di merito. Ha cantato presso i più noti teatri dell’ ex URSS : Bolsoj e Stanslavski (Mosca), Minsk, St. Pietroburgo, Kiev, Tashkent, interpretando sempre ruoli principali.
Nella musica vocale da camera il suo repertorio abbraccia i maggiori compositori del ?Lied Tedesco?, della ?Lirica Francese? e soprattutto della ?Lirica Russa?.
In Italia ha partecipato alla ?45ma edizione della Sagra Musicale Umbra? interpretando ?Ludmila? nell’ opera ?Ruslan e Ludmila? di Glinka; a Cagliari ha interpretato, presso l’Istituzione dei Concerti, il ?Te Deum? di Dvorak e il ?Te Deum? di Charpentier.
E’ vincitrice assoluta del Concorso Lirico Internazionale ?Umberto Giordano? e del Concorso Internazionale di Canto Lirico ?Enrico Caruso? dove ha otteunto il premio speciale come migliore voce per l’esecuzione dell’aria pucciniana ?Tu che di gel sei cinta? dalla Turandot.
Ha tenuto tournée concertistiche, oltre in Russia, negli Stati Uniti d’America, Canada, Belgio, Germania, ex Jugoslavia, Cecoslovacchia, Macedonia, Grecia.
La Vassilieva sarà accompagnata dal pianista Federico Ugo, perfezionatosi con Vitale, Perticaroli, e Bruno. Il programma prevede alcune fra le più belle arie tratte dalle opere di Puccini , Madame Butterfly, Manon Lescaut, Boheme, e assoli di pianoforte. L’inizio della serata è prevista per le ore 21.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 154 volte, 1 oggi)