Da piazza San Nicolò e via Marziale fino ad arrivare in piazza del Forte: è suggestivo il percorso circondato dai palazzi comunali attraverso cui si snoda il mercatino dell’artigianato, modernariato e tipicità locali di Acquaviva. Negli stands gli artigiani lavorano i materiali tipici dei propri prodotti: dal ferro, ai mosaici, alla terracotta, al merletto.
Si dichiara soddisfatto l’assessore al turismo Andrea Infriccioli ad essere sincero, vista la prima edizione 2004 e visto il numero dei mercatini in aumento nei territori limitrofi, non pensavo potesse arrivare così tanta gente.?Il sindaco Tarcisio Infriccioli ha inoltre sottolineato come i propri assessori abbiano compiuto un buon lavoro, come le bancarelle siano di qualità e i titolari risultano pienamente soddisfatti per l’accoglienza ricevuta dal personale dell’ufficio turistico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 303 volte, 1 oggi)