Lettera aperta ai tifosi della Samb

Credo sia mio dovere chiarire personalmente quanto è stato scritto nei giorni scorsi su una mia eventuale candidatura alla Presidenza della Sambenedettese.

Cinque anni di vicepresidenza e dieci di presidenza hanno segnato un importante periodo della mia vita, ricco di impegni e soddisfazioni per me, per la città e per la Samb. Per questo mi sento e mi sentirò sempre uno di voi, vicino alla squadra e in mezzo ai suoi magnifici tifosi.

Nella vita tuttavia c’è un tempo per tutto e nessun incarico né onorifico né effettivo all’interno della Sambenedettese Calcio potrà mai rientrare nei miei programmi futuri.

Mi auguro che quanto prima ci sia un chiarimento in merito alle sorti della squadra che necessita di una proprietà solida e decisa che con impegno e passione cerchi di riportare la Samb dove per 21 anni si è fatta temere e ammirare.

Ringrazio amici, sportivi e tifosi che hanno manifestato pubblicamente tanta fiducia e considerazione nei miei confronti.

Vi saluto con un caloroso Forza Samb.

Ferruccio Zoboletti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 84 volte, 1 oggi)