In primo luogo due mostre, presso i locali espositivi del centro culturale comunale “Palazzetto Parissi”, in via Corso, Monteprandone, dal prossimo 25 luglio fino al 12 settembre.
Questa collettiva di arte contemporanea, organizzata dall’ associazione culturale “Officina San Giacomo”, in collaborazione con la cooperativa “Ama-Aquilone” di Castel di Lama, ha una nobile finalità solidaristica: le opere degli artisti partecipanti saranno oggetto di un’asta di beneficenza. Il ricavato di queste sarà poi devoluto alle necessità di rinascita di un piccolo paese dell’ Ecuador, messo in ginocchio da una violenta eruzione vulcanica, a causa della quale molti bambini vivono in intollerabili condizioni di povertà. L’iniziativa è patrocinata dall’ Amministrazione Comunale di Monteprandone.

La mostra “Mediterranea” si svolgerà invece dal 27 luglio al 1° agosto, in piazza dell’Unità, a Centobuchi, per iniziativa dell’ Amministrazione Comunale. L’esposizione sarà allestita presso la sala convegni comunale, dove gli artisti Nick Demarinis e Nicola Difino, esporranno singolari terracotte policrome, insieme a pitture e grafiche d’ispirazione certamente originale.

Dal 17 luglio al 25 luglio si svolgerà la IX edizione della “Festa Panoramica”, nell’incasato del centro storico di Monteprandone. Nelle serate è prevista la partecipazione di noti personaggi come Nduccio, Mal e Jimmy Fontana. In questi giorni di sagra, organizzata dalla Società Sportiva Monteprandonese, turisti e buongustai avranno la possibilità di trascorrere indimenticabili serate estive all’insegna dell’ottima cucina, della bella musica, dell’allegria e del bel fresco tipico della collina picena.

Dal 27 luglio al 1° agosto, in piazza dell ‘Unità, a Centobuchi, visto il successo dell’ esordio, avrà luogo la seconda edizione della “Sagra della pizza” organizzata dall’associazione sportiva “Real Centobuchi”. Oltre alle squisite pizze, preparate dalle pizzerie partecipanti, il menù sarà ricco di altri piatti e specialità, tra cui la celebre “tagliata?. Le serate poi saranno allietate da musica, sfilate di moda e molto altro.

Nelle serate del 3, 5 e 6 agosto, gli appassionati di Jazz e della musica moderna avranno pane per i loro denti: si esibiranno, a Monteprandone e Centobuchi, grazie alla collaborazione con l’associazione culturale “Marche Jazz 2004”, alcuni gruppi jazz noti a livello internazionale. Si inizierà il 3 agosto, con il primo concerto in programma in piazza dell’ Aquila, a Monteprandone, per poi proseguire nelle serate del 5 e 6 agosto, in piazza dell’Unità, a Centobuchi.
L’iniziativa sarà organizzata e patrocinata dall’Amministrazione Comunale.

Il 4 agosto alle ore 21,00 è in programma lo spettacolo teatrale “Comicità e varietà”, della Compagnia teatrale “Teatro delle foglie” di Ascoli Piceno. La rappresentazione si svolgerà presso il boschetto di Monteprandone.

Il 7 agosto alle ore 21,00 è in programma una serata di pugilato, presso il “Parco della conoscenza” in via dei Tigli, Centobuchi, organizzata dall’ Accademia pugilistica sambenedettese, con il patrocinio della Amministrazione Comunale.

Dal 7 al 14 agosto si svolgerà la “290a Sagra delle olive fritte e della birra a caduta”, per iniziativa della locale Associazione Pro Loco, presso il boschetto di Monteprandone. Serate all’insegna della buona cucina, impreziosita con diverse tipicità del posto, insieme al buon vino dei vitigni locali. Tuttavia chi preferisce la birra non sarà deluso: l’ottima bevanda infatti arriva direttamente dalla Germania, sua patria d’origine. Le serate inoltre saranno rese piacevoli dalla bella musica eseguita da gruppi diversi per ogni sera.

Dal 13 al 17 agosto si svolgerà la “Sagra di fine estate” curata dall’ associazione culturale “Carnevale quant’altro”, in piazza dell’Unità, a Centobuchi. Anche in questa occasione di piatti particolari ce ne saranno in abbondanza, tra cui, giusto per fare un’anticipazione, la polenta al sugo di cinghiale. Ovviamente poi non mancheranno vino e birra alla spina.

L’ampia offerta enogastronomica si chiuderà con la sagra de “I prodotti della terra di San Giacomo della Marca”, dal 19 al 22 agosto. L’iniziativa sarà organizzata dal rispettivo comitato, nel piazzale antistante il Santuario “Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca”, a Monteprandone. Stando ad alcune indiscrezioni che circolano con insistenza, pare che in una serata sarà presente il noto comico nazionale Jerry Calà.

La manifestazione sportiva del 26 settembre “Slalom gara di abilità automobilistica – Città di Centobuchi” concluderà il ricco carnet di iniziative. Sarà curata dall’associazione “Amici dello slalom” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)