L’edizione 2004 della rassegna “Scenaperta Estate? apre una postilla sulle esigenze dei bambini. In collaborazione con l’Associazione Cineforum Sbt “Buster Keaton?, nella sezione Cinema d’estate, il Parco di Via Lombardia si trasformerà in un cinema per bambini. Ai 17 luoghi adibiti alle varie manifestazioni se ne aggiunge uno nuovo, per questa stagione, quello del Parco di Via Lombardia facente parte del quartiere Sant’Antonio. È stato scelto. per regalare ai piccoli qualche ora da trascorre in compagnia di cartoni animati un po’ speciali. Quello di giovedì 15 luglio è intitolato “l’apetta Giulia e la signora Vita? per la regia di Paolo Modugno. È stato prodotto in Italia nel 2003 dalla Esse&Bi. Ha una durata di 76 minuti, principalmente si tratta di animazione musicale. Le voci dei protagonisti sono state doppiate dalla cantante-conduttrice Irene Grandi, da Raf, dal compianto attore Nino Manfredi, da Michele Mirabella e Ludovica Modugno. La trama del cartone racconta di una piccola ape operaia, destinata a vivere una vita breve fatta di un lavoro manuale, ripetitivo e stressante. Stanca di ciò decide di recarsi da sua madre, l’Ape Regina, a rivendicare una vita migliore nella quale poter avere un nome come quello dei bambini, un nome scelto da lei. Amava tanto chiamarsi Giulia. L’Ape Regina, un po’ per accontentarla e un po’ per tacitare le sue insistenti proteste, decide di raccontarle al termine del lavoro una serie di favole sulla vita degli esseri umani…Secondo voi l’Ape Regina è riuscita a distogliere Apetta dai suoi pensieri? Per saperlo, accorrete in tanti al Parco di Via Lombardia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)