Martedì 13 luglio sul paese alto di Grottammare prenderà il via la XV edizione del Festival “Concerti d’Estate?, otto serate di musica, con ingresso gratuito, in P.zza Perretti e nella Chiesa di Santa Lucia, che spazieranno dal Dixie alla Lirica, dall’etnica alla classica e alla musica barocca, in cui si esibiranno artisti affermati alternandosi con giovani musicisti di grande talento.
Nelle prime tre serate si esibiranno la Tiger DIxie Band (martedì 13 a Piazza Perretti), che da anni opera nella ricerca e nel recupero del Jazz degli albori del ‘900 eseguendo pezzi Ragtime, Charleston, blues e dixieland; il duo Puxeddu e Baglini (mercoledì 14 alla Chiesa di S. Lucia), un duo di violoncello e pianoforte, che propone aire di Schumann, Beethoven e Brahms; e il duo Pomili e Cappella (venerdì 16 alla Chiesa di S. Lucia), duo contrabbasso e pianoforte che spazia dalla musica romantica a quella popolare.
La manifestazione si inserisce inoltre in una rete di iniziative volte a valorizzare l’antico incasato mettendosi in rete con i Musei Sistini, che resteranno aperti fino al termine dei concerti, e con alcune proiezioni al Teatro dell’Arancio, tra cui un video di Michelangelo Antonioni.
Una rassegna importante, organizzata in collaborazione con la “Gioventù Musicale d’Italia?, la “Fondazione CARISAP? e “l’Orchestra Internazionale d’Italia?, che, oltre al pubblico affezionato, punta ad avvicinare i giovani ad un tipo di spettacolo in qualche modo “alternativo “ e meno chiassoso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 90 volte, 1 oggi)