Lo Iat di Porto d’Ascoli riaprirà al pubblico entro pochi giorni. E’ quanto ha stabilito con una delibera la Giunta Martinelli, che contestualmente ha affidato la gestione del servizio d’informazione turistica al Consorzio turistico Riviera dele Palme. L’ufficio di Via Mare sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24. Un provvedimento atteso dallo scorso settembre, ossia da quando la Regione Marche aveva decretato la chiusura dell’ufficio per mancanza di fondi. Una situazione che si è protratta fino all’inizio dell’estate 2004, suscitando il malumore di turisti e operatori turistici.

Nei giorni scorsi la questione aveva sollevato le polemiche del presidente provinciale della Confesercenti, Nino Capriotti, che aveva accusato la Giunta D’Ambrosio di aver abbandonato al proprio destino il comparto turistico della Riviera delle Palme, chiedendo l’immediata riapertura dello Iat di Porto d’Ascoli e un intervento risolutivo dell’Amministrazione comunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 70 volte, 1 oggi)