La Polizia di San Benedetto ha sventato un tentativo di furto ai danni di un negozio in Via Volta nel fine settimana.
I due rapinatori, sentitesi scoperti sono subito fuggiti. Uno di loro è riuscito a far perdere completamente le proprie tracce, l’altra no.
E’ finita così in manette: D.E., 34 anni di Giulianova, pluripregiudicata che dovrà ora rispondere di tentato furto aggravato.
Gli agenti del Commissariato sono arrivati a lei anche attraverso delle prove analizzate dalla Polizia Scientifica.

Il personale del Commissariato nel fine settimana ha poi arrestato due extracomunitari: M.S., 19 anni, tunisino e K.M., 25 anni, algerino.
Non avevano rispettato l’ordine di espulsione dall’Italia datogli dal Questore di Agrigento.
Per un altro tunisino B.M., perché sprovvisto di documenti, la Polizia ha iniziato la procedura amministrativa per allontanarlo dal nostro Paese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 119 volte, 1 oggi)