Lamentele a non finire per la mancanza d’acqua, oggi, prima domenica di luglio, in molti chalet di Porto d’Ascoli. Dopo un bagno di sole ed uno in mare è impossibile farsi una doccia e lo sarà anche domani.
Ma che cosa è successo?

Ieri sera si è creata una falla nella conduttura che eroga l’acqua agli stabilimenti balneari. Tempestivo è stato l’intervento degli operai del Comune. Ma il problema è più serio di quanto si potesse immaginare. Così subito è stato interrotto il flusso dell’acqua anche per evitare che lo chalet, sotto il quale si è formata la falla, si allagasse e domani si penserà a qualcosa di più importante come scavi e saldature.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 62 volte, 1 oggi)