La Guardia di Finanza dichiara di non rilevare gli estremi per procedere a nessun rilievo sulle scritture contabili del Comitato di Quartiere Paese Alto, essendo queste tenute regolarmente, comprese quelle inerenti la manifestazione ‘Natale al Borgo'”. Così scrive in una nota il tesoriere del Comitato Mariano Straccia.

Dunque, l’accertamento disposto dalle fiamme gialle sulla contabilità del Comitato non ha rilevato alcuna irregolarità.

“La soddisfazione che in questo momento esterniamo a tutti gli elettori del quartiere – aggiunge Straccia – ai quali va il ringraziamento per il grande consenso ottenuto nelle elezioni 21/03/04 dal Consiglio Direttivo attualmente e legittimamente in carica, è ora più grande per l’esito dell’accertamento fiscale a cui il nostro Comitato è stato sottoposto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 98 volte, 1 oggi)