*Al Sig.Sindaco
OGGETTO.-Osservazioni sulla proposta di delibera per l’utilizzo dell’avanzo di bilancio 2003: € 2.373.609,82.
Le invio la seguente nota per rappresentarla i rilievi da me evidenziati nel corso dell’illustrazione della proposta in oggetto.

Libro fotografico su San Benedetto: previsione di spesa €35.000.00 -ottima iniziativa. Ma con questa spesa è possibile finanziare anche la pubblicazione del pregiato studio dìNazzareno Grannò, Giuseppe Mazzocchi ed altri sulle nostre palme. Basta risparmiare sul costo per la traduzione che si può ottenere,con ottimi professionisti,al costo €2.000,00 invece del previsto €8,000,00!

Attività culturali e spettacolo.manifestazioni ed eventi turistici, manifestazioni sportive: previsione dispesa €346*000,00. In assenza di una specificazione di quali iniziative si tratta dtfinanziare,non credo si possa continuare a deliberare a “occhi chiusi”! Fra l’altro io, insieme ad altri consiglieri di maggioranza,aspettìamo una risposta circa la proposta di allestire la nostra Pinacoteca nei locali del Palazzo “Bice Piacentini “: si tratta di raccogliere le opere di nostri artisti e di pittori che hanno lavorato a S.B(Landi Pauri,Leti,DeCarolK, Chatelain, Tavernier, CaseUi,Sciocchetti, GiovanneUit Marchegiani,. $ÌfìèÌtìfi’e quadri che ci sono pervenuti dal lascito Rambelli).

Manutenzione ordinaria ed esoropri : € 217.000,00 .Ribadisco che questa somma va notevolmente incrementata per continuare il buon lavoro di restauro che si è iniziato dal centro. Si tratta di attingere atte spese facoltative per iniziative che la Città non ha mai richiesto. San Benedetto contìnua ad essere un mercato ricco di opportunità per la ”vendita di prodotti’\reclamizzati come straordìnari, e che alla resa dei conti si rivelano degli ottimi affari solo per chi ti ha proposti:basta pensare all’ultima iniziativa promozionale estiva”Dalla pietra ai metalli”!

Mi preoccupa infine il non inserimento, in delibera, della quota di contributo del Comune ver la pubblicazione del bando internazionale per la STU (Società di trasformazione urbana per la valorizzazione delle aree portuali nella loro riconnessione urbanistica col centro città). Non vorrei che si perdesse anche questa grande opportunità dì sviluppo per San Benedetto, dopo i ritardi impiegabili sulPrg ed il disinteresse per un investimento di oltre 5.000.000 di euro di un gruppo di privati locali sul Palazzo dei Congressi!
Mi permetto di rìcordarLe che la deliberazione sull’avanzo di bilancio è di stretta competenza del Consiglio Comunale e non dei sinsotì Assessori!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 106 volte, 1 oggi)