Cosa accadrà alla Samb adesso? Mentre Luciano Gaucci si è accordato con l’amministratore unico del Napoli Paolo Bellamio per un’operazione da 25 milioni di euro, la Samb ha problemi con le liberatorie dei calciatori. Cosa accadrà, dunque, adesso che Luciano Gaucci, non avendo venduto la Samb e avendo dispensato parole d’amore per la nuova avventura, sarà ancora più raramente a San Benedetto.
Riportiamo, comunque, un recente articolo di www.tiscali.it riguardo la vicenda:

Luciano GaucciManca solo il sì della Federcalcio. Se arriverà il Napoli sarà in salvo. Luciano Gaucci, patron del Perugia, ha raggiunto un accordo con l’amministratore unico Paolo Bellamio per la gestione sportiva della società partenopea. Gaucci verserà per i prossimi 5 anni 5 milioni di euro l’anno. Al termine dei quali potrà riscattare tutta la società versando un conguaglio di 21 milioni di euro.
Ora la palla passa alla Federcalcio e al tribunale fallimentare. Se il piano Gaucci dovesse passare per il Napoli significherebbe la salvezza dal fallimento e poter ottenere l’iscrizione al prossimo campionato di Serie B. La notizia nella giornata dell’udienza, presso la sezione fallimentare del Tribunale di Napoli, sull’ipotesi di fallimento d’ufficio della societa’ sportiva Calcio Napoli. Davanti al giudice Enrico Caria, l’attuale amministratore unico del Napoli Paolo Bellamio, nominato dopo le dimissioni del presidente Salvatore Naldi. Non e’ escluso che al termine dell’incontro il Tribunale possa decidere un rinvio di qualche giorno prima della decisione.
> Vai al servizio video
Entusiasta Gaucci che ha rilasciato le prime dichiarazioni a Radio Kiss Kiss. “Sono commosso ed entusiasta dell’affetto dei tifosi. Farò di tutto affinchè il Napoli possa tornare grandi”, ha spiegato. resta il dilemma del Perugia ma luii ha risposto: “resterò a Napoli, perché il Napoli non posso delegarlo a nessuno. Il Napoli lo devo seguire in prima persona”. E già si sa che siederà su quella scomoda panchina che in questi anni a divorato fior di allenatori da Mazzone a Simoni fino a Colomba. Il tecnico sarà Serse Cosmi che come ha annunciato dallo stesso Gaucci: “Ho già chiamato in Portogallo dove sta seguendo gli europei”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 228 volte, 1 oggi)