da www.solonapoli.com

L´accordo che potrebbe salvare il Napoli da quello che sembrava l´inesorabile fallimento sta per diventare realtà. Oggi ci sarà l´incontro decisivo tra l´ex presidente Naldi e il patron del Perugia Luciano Gaucci (nella foto), che ha già messo sul tavolo un´offerta per acquisire la gestione della parte tecnica del Napoli per 5 anni, versando in cambio 25 milioni di euro a Naldi. Nell´operazione sembra che Gaucci sia supportato dai petroldollari di Gheddafi Jr.
Si apre uno spiraglio per risolvere la delicata situazione del Napoli, che vede sempre più vicino il baratro ma la cui salvezza potrebbe forse arrivare grazie a Luciano Gaucci. Dell´interesse del patron del Perugia nei confronti della società azzurra si parla da diverso tempo, ma solo ora sembra che finalmente Gaucci e Naldi, presidente dimissionario del Napoli, sia stato raggiunto. Il patron umbro ha riformulato la sua proposta per renderla più appetibile a Naldi: inizialmente si parlava di un affitto di 7 anni, mentre ora le stagioni sono solo 5, mentre il prezzo è rimasto invariato, 25 milioni di euro. Come già citato, dunque, non si parla di acquisto della società, ma di “fitto di un ramo d´impresa”, opzione prevista dal codice civile, ma teoricamente non dalle carte della Federcalcio. Eppure, sia Gaucci che Naldi contanto sul fatto che questo scoglio possa essere superato con un pronunciamento “ad hoc” degli organi federali. Nell´affare, secondo fonti ben informate, è determinante l´appoggio dei dollaroni di Gheddafi Jr, che dal ruolo di giocatore del Perugia passa sempre di più a quello di socio in affari del vulcanico patron umbro.

Luciano Gaucci è intervenuto a “Euro Kiss Kiss”, trasmissione radiofonica condotta da Valter De Maggio con in studio Massimo D´Alessandro e Gianfranco Lucariello, su Radio Kiss Kiss Network (FM 97.05): “Non mi risulta che Naldi ha cambiato idea nei miei confronti. I commercialisti stanno lavorando molto, l´appuntamento è per i prossimi giorni. Il Napoli è dei napoletani. I tifosi del Napoli devono essere contenti se c´è qualcuno disposto a investire nella società. L´allenatore potrebbe essere Cosmi, altrimenti resterà al Perugia”.
(antonio petrazzuolo)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)