Nel pomeriggio di ieri sono finiti in carcere P.G. e A.G. entrambi trentenni e di San Benedetto.

Risponderanno di furto e P.G. anche di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Giovedì, in spiaggia sotto l’ ombrellone in una borsa lasciata incustodita, avevano rubato un cellulare ed una videocamera.

In fuga, alla vista della Polizia prontamente avvertita, uno dei due aveva cercato di disfarsi anche di un sacchetto contenente droga, hashish, 15 grammi.

L’ involucro era ben con fezionato e pronto per essere venduto.

I sambenedettesi arrestati avevano indosso diverse banconote frutto dei loro traffici illegali

Nel pomeriggio di ieri sono finiti in carcere P.G. e A.G. entrambi trentenni e di San Benedetto.

Risponderanno di furto e P.G. anche di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Giovedì, in spiaggia sotto l’ ombrellone in una borsa lasciata incustodita, avevano rubato un cellulare ed una videocamera.

In fuga, alla vista della Polizia prontamente avvertita, uno dei due aveva cercato di disfarsi anche di un sacchetto contenente droga, hashish, 15 grammi.

L’ involucro era ben con fezionato e pronto per essere venduto.

I sambenedettesi arrestati avevano indosso diverse banconote frutto dei loro traffici illegali

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)