L’opuscolo descrive le manifestazioni sportive presenti nel nostro comune durante i prossimi mesi. Distribuito presso tutti gli impianti sportivi comunali, uffici turistici, alberghi e concessionari di spiaggia, associazioni professionali del turismo e del commercio, conta 5.000 copie e nella terza edizione del 2004 è stato ampliato con l’inserimento di nuove informazioni per soddisfare in particolare i bisogni del turista.
Le manifestazioni sportive in programma nel calendario sono 160, in media 13 al mese.

“A livello regionale” commenta l’assessore Gabrielli “nessun altro Comune è stato in grado di presentare ai propri cittadini e ai propri turisti una realtà di siffatta importanza. Lo sport è fondamentale per uno buono sviluppo psico-fisico ed anche per questo abbiamo sempre appoggiato i vari campus sportivo-ricreativi presenti nel nostro territorio. Inoltre continueremo a ricordare ogni anno la giornata nazionale dello sport.”

Presenti alla conferenza anche la Dott.essa Renata Brancadori responsabile dell’ufficio sport comunale che ha dichiarato il suo impegno costante per far si che le manifestazioni sportive a San Benedetto rimangano un appuntamento fisso e la Dott.essa Paola Mariani che ha presentato il I Torneo dell’amicizia tra i popoli dell’Adriatico.

Un’amichevole di calcio organizzata sabato 26 giugno presso lo stadio “Riviera delle Palme” che prevede alle ore 16.00 un quadrangolare tra la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Polizia Municipale e la Procura della Repubblica di Ascoli Piceno, e alle ore 18.00 la sfida tra la Nazionale Italiana Avvocati e la Nazionale Avvocati Repubblica della Serbia e del Montenegro. L’ingresso è ad offerta e il ricavato della manifestazione sarà devoluto all’Associazione Italiana Malattia di Alzehimer.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 184 volte, 1 oggi)