Se alcuni tifosi della Samb hanno scritto a Luciano Gaucci chiedendogli di restare alla guida di San Benedetto, lo stesso Gaucci è però alle prese con guai anche maggiori. Il Perugia, sconfitto in casa per 1-0 dalla Fiorentina, è ad un passo dalla Serie B: qualsiasi decisione sulla Samb sarà dunque presa non prima della gara di ritorno, domenica prossima.

Domani, comunque, Luciano Gaucci riceverà a Perugia l'”attuale” tecnico Salvatore Vullo, che assieme ad altri giocatori, firmerà le liberatorie per la stagione in corso. Vullo ha sempre espresso la volontà di restare a San Benedetto e partire, con un serio programma, alla conquista della B. Difficilmente però, il tecnico sicialiano sarà riconfermato.

Entro il 23 giugno, inoltre, dovranno essere risolte le comproprietà della Samb: al di là del trio Maury-N’tamack-Di Dio, in comproprietà del Perugia, sarà interessante verificare quali saranno le scelte verso i giocatori fuori dal giro di Gaucci: e soltanto Gennari, Totti, Martini, Martusciello, Cottini e Taccucci hanno un regolare contratto di Lega.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 68 volte, 1 oggi)