da ilrestodelcarlino
Cinque mesi di inibizione e 70.000 euro di ammenda a Luciano Gaucci. Questo la sanzione nei confronti dei due deferimenti a carico di Luciano Gaucci (3 mesi di inibizione e ammenda di 40.000 euro per il primo, 2 mesi di inibizione e 30.000 euro di ammenda per il secondo).

da www.calcio.com
Se domenica sarà condannato alla retrocessione dalla Fiorentina, il Perugia rimarrà in ritiro fino al 12 agosto.
E’ la minaccia del patron Luciano Gaucci infuriato contro la sua squadra dopo lo spareggio di ieri sera con in palio un posto in massima serie.
Al termine della sconfitta subita in casa 0-1 dalla Fiorentina, gli umbri vedono ora compromesse le loro chance di permanenza in serie A. Una prestazione, quella dei grifoni, che Gaucci non ha affatto gradito:
“In 40 anni di calcio non ho mai visto una partita del genere. Possono giocare al di sotto delle loro possibilità due o tre giocatori, ma oggi lo sono stati tutti. Avevano paura di entrare in area per fare gol. I giocatori hanno diritto a quattro settimane di ferie, i regolamenti lo consentono ma le avranno dal 13 agosto, una data che porta anche male. Non mi interessa la preparazione per l’eventuale campionato di serie B, nè se qualcuno se ne andrà o non vorrà venire in ritiro”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 69 volte, 1 oggi)