La Samb annaspa nel più completo abbandono: potrebbe essere un disinteresse temporaneo (così sperano i tifosi, e così probabilmente sarà), tuttavia attualmente la situazione della società rossoblù non è proprio ideale.

La famiglia Gaucci, infatti, è concentrata nel doppio spareggio che coinvolgerà il Perugia e la Fiorentina: nel caso che gli umbri, di proprietà dell’imprenditore romano, dovessero restare in Serie A, è probabile che a San Benedetto venga allestita una squadra di spessore. Ma in caso contrario?

“Riguardo la Sambenedettese se ne riparlerà a fine mese – afferma il direttore generale Claudio Molinari – bisognerà infatti aspettare gli esiti dello spareggio. Quindi tutto è rimandato a fine giugno, come accaduto, del resto, negli ultimi anni.?

La famiglia Gaucci ha anche detto di voler vendere la Samb…
“Per vendere serve chi compra…e finora coloro che si erano proposti come compratori si sono rilevati soltanto aria fritta.?

Le scadenze per l’iscrizione al prossimo campionato incombono…
“Ripeto, se ne riparlerà a fine mese.?

Pier Paolo Flammini

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)