Dopo oltre un mese di intensissima campagna elettorale, entro poche ore conosceremo il nome del prossimo presidente della Provincia di Ascoli Piceno.

Lo “scettro” se lo disputano Massimo Rossi, appoggiato dall’Ulivo e Rifondazione Comunista, e Gianluigi Scaltritti, candidato della Casa delle Libertà. Ma sono ben sette i pretendenti ufficiali: oltre ai due già mensionati, ci sono Rosini (Lega Nord), Cannelli (Alternativa Sociale), D’Emidio (Pri), Vallesi (Udeur), Traini (Psdi). Non è esclusa l’ipotesi di un ballottaggio tra i due candidati principali.

Presto i primi dati on-line.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 90 volte, 1 oggi)