Grande impegno. Grandi risultati. San Benedetto non può che essere orgogliosa dei suoi giovani pattinatori che hanno riempito di importanti medaglie la bacheca dei successi. Uno sport nascosto, quello del pattinaggio ma quando esce allo scoperto non c’è tregua per nessuno. Il Presidente Romolo Bugari sottolinea come questi giovanissimi ed esordienti (un età compresa tra i 7 e i 10 anni) siano la vera anima della squadra, il futuro.

Un maggio appena trascorso all’insegna di tanti sacrifici tutti ben ripagati. I ragazzi erano alle prese con gli ultimi impegni scolastici, gli allenatori con i dirigenti e i genitori erano impeganti su fronti personali, sportivi ed organizzativi. Ne è valsa la pena anche per coloro che non sono riusciti a salire sul podio perché la vittoria l’hanno comunque ottenuta sul piano morale, stimolo a lavorare per il futuro.

Il 10-11-12 Maggio 2004, il sodalizio sambenedettese ha ottenuto il bronzo nella “Gran Fondo? sull’autodromo di Imola nel campionato italiano strada delle categorie maggiori (junior e senior) ed è arrivato quinto nella tre giorni di campetizioni ai massimi livelli. Un peccato in quella circostanza poiché durante la prima gara Luciani Danilo e Damiani Marco sono stati costretti al ritiro causa infortunio.

Il 23 Maggio 2004, sette sono stati i podi per i pattinatori sambenedettesi nel campionato regionale su pista di Pollenza delle categorie minori (esordienti e giovanissimi) di cui cinque ori. Il 30 maggio 2004, a Iesi, i podi sono stati undici con tre ori. Un cacher invidiabile per qualsiasi sportivo. Sgrilli, Campanelli, Capuani, Fede sono i campioni regionali di pattinaggio. Medaglia d’oro per Sgrilli, Vallorani, D’Annibale G., De Carolis. Medaglia di bronzo per Campanelli, Fede, D’Annibale M, Vallorani. Un bravo anche a Puglia, Gambuto, Alborino, Baldonieri, Di Silvestro, Pagani, D’Anniblae S, Di Emidio, Amato, Capuani che hanno ottenuto buoni piazzamenti.

Il prossimo appunatamento per questi giovanissimi atleti è al Palasport di San Benedetto il 17-18 giugno 2004 per la competizione Nazionale “Trofeo Tieri?, organizzata da la “Pattinatori sambenedettesi?, la più importante manifestazione per le categorie dei piccoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)