Da: “Marida Parkes”
Di seguito riportiamo integralmente una e-mail che ci è stata spedita da Marida Parks, cittadina australiana (vive a Perth) ma di origine italiana e, anzi, sambenedettese ‘doc‘. Nella lettera ci sono alcuni lievi errori di scrittura, che lasciamo in toto perché testimoniano una conoscenza dell’italiano mediata dal nostro dialetto. Ringraziamo Marida per l’e-mail: per la serie, così lontani, così vicini!

Data: 07 giugno 2004 2:16:07 CET
A:
Oggetto: Abbracci dal’ Australia Con l’aiuto del dizionario Italiano provo di scrivere questa lettera dal’Australia. Mamma e papa` dicono…noi figli parliamo italiano come vacche spagniole…Ecco una e` arrivata e mi chiamo Marida! Siamo molto orgogliosi di nostri genitori e vogliamo che loro lo sappiano. Meritono di sappere che i nostri cuori sono pieno di amore per loro…per tutti i sacrifici che hanno dovuto fare.

Nicola Lagalla…altrimenti detto ‘Terremoto’…(gli avete dato voi quell nome…circa 50 anni fa) ha quasi 80 anni ed e` ritornato questo mese al suo luogo di nascita`…San Benedetto Del Tronto, con la nostra mamma… Maria Assunta Bartolomei.

Hanno lasciato San Benedetto e sono andati a Perth West Australia. Papa` ha lavorato duro durante la sua vita in Australia, e con l’aiuto di mamma, nella fine, hanno fatto una bella vita piena di pane e cioccolata. Non era facile al principio …non parlavano Inglese…sensa famiglia e amici. ..con una cultura molto diversa. Puoco dopo che siamo arrivati, papa` aveva diciso di pescare per l’aragoste…ha preso il toro per le corne…e siamo andati a Lancelin.

In quei giorni non c’era l’ettricita in questo piccolo paese. Al’inizio dobbevamo dormire in una tenda con lettini di campeggio…la tavalo era una scatola fatta di legno. Con le formice di toro grosse grosse, ragni la misura di un piccolo paese..e serpenti velenosi…tutte le bestie che offre l’Australia! Che fortuntati eh?

Ahhhhh ma le spiaggie bellissime…con la sabbia bianca come la neve e il mare Indiano che ti resta senza fiato. Piano, piano papa` ha comminciato di aumentare il suoi affari ed e` diventato uno dei piu fortunati pescatori di Lancelin in quei tempi. (ecco una buggia…papa` non conosce le parole ‘piano, piano’….sa soltanto andare sbattere come un toro sul cancello…non so se si traduce in italiano?…voglio dire che fa tutto molto veloce;-)

Ora mamma con quattro bambini abbitava in Perth durante mesi di scuola, mentre papa’ abbitava in Lancelin. Il fatto che dovevano vivere staccati era difficile abastanza…espcialmente per Mamma con quattro diavoletti di allevare da sola.

Quando aveva finito la staggione d’aragoste, papa` andave molto lontano da Perth per pescare gamberi. Via per 4 – 5 mesi alla volta dove c`e’ un infinita` di bestie velenose nel mare. Non venivano a terra ogni giorno, abbitavano sulla barca…lavoravano giorno e notte. Dopo le prime difficolta`…le sudate e lacrime, tanti anni sono passati e finalmente hanno realizati le loro frutti. Ora loro sono radicati in Australia…tranquilli.

Abbitano sul mare ed hanno una bella vita…si vede no? Sono li con voi e la loro amore…San Benedetto Del Tronto! Penso che l’unica cose che gli ha mancato a mamma e papa`, e` il fatto la famiglia in italia non sono stati in Australia a trovarli.

A vedere la loro modo di vivere. Poteva essere una bella novita` per tutti no? Tante cose non cambiano…anche oggi a quasi 80 anni…’Terremoto’ puo gridare come un orso ed e` testardo come un asino…(ahhh testardo…questa qualita` l’abbiamo ereditato pur troppo da lui …grazie papa`! ;-) Ma dentro a lui vive uno uomo capace di tante belle cose…e sempre li per aiutare la gente. Scherzi? Trucci?…papa` ne sa una piu del diavolo!

Se non ci casca il secchio sulla testa, e` la scopa, se la macchina non vuole andare indietro…e` perche ci ha messo il mattone. Mentre lui si sbudella da ridere noi dobbiamo essere sempre pronti e attenti! Tante volte abbiamo paura di apprire la porta da letto…sappiamo che ci ha messo qualcosa mentre dormiamo…e ci acchiappa ogni volta…figurati?

Con mamma ridiamo sempre…ha un senso di umore che non finisce mai…e` cosi buffa e carina. Come tutte mamme…il cuore di leonessa. Mamma (moo moo) e papa` sono preziosi & generosi…sono stati sempre li per tutti noi figli Roberto, Paolo, Sabrina e io. Speriamo che si divertano un sacco in Italia, che spendono come pazzi e che ritornano pronto…sicuri e con cura.

Papa` mamma…grazie per tutto…ti vogliamo molto bene!!!! Editore…Se lo puoi trovare nel tuo cuore di scrivere qual’cosa nel tuo giornale…per augurarli con buon fortuna? Anche una foto di loro forse? Questo e` l’ultimo viaggo in italia per mamma e papa`.

Saluti, Marida l’italiano non e` la mia prima lingua…cosi spero che mi sono spiegata? (Oh Dio era meglio se potevo scrivere bene!) Se volete incontrare miei genitori (sono molto buffi e rilasciati…senza complimenti…si dice?) ..li trovi a casa di:….

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 194 volte, 1 oggi)