Nedo Sonetti alla Samb? Questa voce, non totalmente smentita da Buccilli nella giornata di ieri (“Noi cercheremo di partire con il piede giusto, Sonetti alla Samb dipende solo da lui�), viene invece accantonata da Sonetti stesso.

“Ho troppo a cuore la città di San Benedetto, dove ho vissuto degli anni splendidi e fondamentali per la mia carriera – ci ha spiegato Sonetti, che riportò la Samb in Serie B nel 1980-81 – e quindi voglio fare delle precisazioni doverose, per non creare turbative nell’ambiente.�

“In questi giorni è circolata la notizia che io possa essere il futuro allenatore della Samb – continua Sonetti – ma devo dire che al momento non c’è stato alcun tipo di contatto del genere, e quindi bisogna escludere questo tipo di soluzione, anche perché dovrei prendere degli impegni diversi proprio in questi giorni (incarico di direttore tecnico dell’Ancona, ndr.)�.

Si chiude quindi questa pista, che avrebbe galvanizzato i tifosi della Samb.

APREA. Nel corso della trasmissione “Pianeta Calcio” di Radio Azzurra Peppino Aprea è risultato essere il giocatore piĂą apprezzato dagli ospiti che si sono alternati affianco del conduttore Luca Bassotti. Questo pomeriggio alle 18, presso il Centro Commerciale L’Orologio di Grottammare, Aprea verrĂ  premiato dallo sponsor “Gioielleria Il Talismano”. Una curiositĂ : Aprea è risultato essere il primo anche in base ai voti delle pagelle dei giornali locali, come settimanalmente riportato da Sambendettoggi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 171 volte, 1 oggi)