Puntuale a mezzogiorno, il presidente Buccilli ha incontrato il sindaco Martinelli nel suo ufficio nel Municipio di San Benedetto. I due sono rimasti a colloquio per circa quaranta minuti, ed entrambi hanno espresso e manifestato reciproca soddisfazione dall’incontro.

“È stato un incontro cordiale – ha spiegato Martinelli – come tra due vecchi che si conoscono da tempo.? Buccilli, in completo blu scuro e cravatta, mentre stringeva la mano di Martinelli ad uso dei fotografi, ha sintetizzato così l’incontro: “Io ho lavorato ovunque senza secondi fini, e anche qui a San Benedetto non seguo altri interessi che non siano quelli sportivi. Non chiedo quindi nulla al Sindaco, eccezion fatta per l’aiuto che mi potrà dare nel caso qualcuno di San Benedetto voglia accodarsi in questa mia avventura. Il calcio deve tornare all’antico: e credo che San Benedetto meriti un presidente sambenedettese, anche se io in ogni eventualità resterò comunque nella società.?

Martinelli ha trovato Buccilli serio in quanto “non ha richiesto alcun favore a livello personale?, e anche molto “entusiasta di tentare questa nuova avventura sambenedettese.?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 121 volte, 1 oggi)