Il consigliere comunale di San Benedetto Evangelisti chiede a Rossi della sua esperienza a Grottammare. “Dopo nove anni a Grottammare, con bravi assessori, abbiamo dimostrato che con l’impegno e il dialogo si riesce a ben governare e a fare, e anche, nel caso, ad essere criticati. Il mio programma – dice Rossi stimolato da Scaltritti – non è scritto sulle lavagnette. Il depuratore, come la farmacia comunale, danno utile di centinaia di milioni. La farmacia non la vendiamo, le cose pubbliche non le faccio funzionare solo io!?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)