Sono 1521 gli occupati nel Terzo Settore nella provincia di Ascoli Piceno. Lo rende noto uno studio commissionato dall’amministrazione provinciale riguardo al profilo dello sviluppo occupazionale della domanda di lavoro e dei profili professionali.

Nel territorio operano 125 associazioni, 2 organizzazioni non governative, 25 cooperative sociali di tipo A, 15 cooperative sociali di tipo B, ossia che occupano soggetti disabili, e 2 consorzi di cooperative. Secondo lo studio nel Terzo Settore, in provincia di Ascoli Piceno, sono impiegati, tra gli altri, 381 operai generici, 217 assistenti domiciliari e 98 operatori qualificati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)