La famiglia Gaucci ha ceduto ad un gruppo capitanato dall’attuale presidente dell’Acireale, Luigi Pulvirenti, il Catania Calcio. Un bene o un male per la Samb?

Indubbiamente si tratta di un aspetto positivo: per i Gaucci gestire tre società ambiziose non è facile, con due sarà forse un po’ più semplice. In città c’è ottimismo: si pensa che quest’anno Luciano Gaucci possa veramente mettere in piedi uno squadrone.

Ci crediamo: Luciano Gaucci ha l’opportunità di cancellare una stagione gestita male andando all’assalto della terza promozione con la Samb e diventando, in tal modo, un personaggio storico per la San Benedetto sportiva e non.

Queste sono le speranze. Sarà così? Gaucci è un personaggio imprevedibile: per una volta, speriamo che le sorprese siano tutte positive.

Al riguardo, vorremmo aprire un piccolo forum con i nostri lettori: cosa ne pensate della vendita del Catania e sulle prospettive per la Samb con Luciano Gaucci? Scrivete a flamminipp@libero.it (tenete presente che presto avremo la possibilità, su questo sito, di dialogare in maniera interattiva!).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 131 volte, 1 oggi)