Bruni (Ds): “Come possiamo votare questa cosa? Non c’è nessuna motivazione all’assunzione. Noi possiamo solo astenerci: non so che cosa fanno queste persone, come ci potete chiedere un parere. Vorrei avere più dettagli, voglio sapere cosa fanno queste persone e perché sono assunte. Magari è legittimo ma voglio saperlo.”

Gaspari (Ds): “Si assumono tantissimi istruttori amministrativi a termine nei settori patrimonio, finanze. Ci sono dei progetti, ci sono dei risultati. L’assessore al personale dovrebbe dircelo. Qui al Consiglio Comunale dobbiamo avere una conoscenza sufficiente della situazione. La delibera chiarisce la mentalità che è sotto l’amministrazione comunale: la terza commissione consiliare non si sa se esiste ancora e se viene riunita. Noi siamo chiamati qui a comando: non ci stiamo a questo gioco.”

Felicetti (Pri): “Dobbiamo pretendere la conoscenza di una lingua straniere come l’inglese per le assunzioni temporanee come quelle dei vigili”.

Franceschini (Ds): “Volevo chiedere all’assessore Vignoli la somma complessiva necessaria per l’assunzione di questo personale.”

Vignoli (An), assessore alla Finanze, replica: “Preciso: abbiamo esigenze di addetti agli impianti sportivi che servono per sostituire due dipendenti. Gli operatori sale civiche servono per Palazzina Azzurra, Museo del Mare. Altre assunzione servono per piccoli lavori di manutenzione. Occorrono anche i vigili, per quindici mensilità. Altri lavorano nel settore Tarsu e Ici, per l’avvio degli accertamenti e per le nuove procedure dell’Ici. In totale sono circa 200.000 euro più gli oneri.”

Franceschini replica: “Con quella somma potevamo dare la pensione sociale a chi ha poche risorse economiche. Le avremmo investite meglio!”

Punto approvato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte, 1 oggi)