Negli ultimi due turni della regular season del campionato nazionale di serie B, l’Hockey Club Mogliano conquista il primo posto in classifica e la matematica certezza dell’accesso ai play off per la promozione in serie A2. I marchigiani sconfiggono per 0 a 1 in trasferta i temibili rivali trentini dell’HC Riva. Una gara straordinaria, coronata da un magistrale gol di Andrea Minnozzi (classe 1984, nazionale Under 21), a 10 minuti dal termine del match.

Nel turno casalingo successivo nessun problema, invece, per superare il Cus Trieste, battuto con un roboante 8 a 2 in cui si segnala la tripletta di Matteo Natali. Il prossimo turno (domenica 23 maggio), ininfluente ai fini della classifica, vedrà il Mogliano impegnato ancora in casa contro l’ASH Mozzecane (Vr).

La classifica vede il Mogliano a 35 punti, seguito dal Riva a 25 e dal Rovigo a 23. I play off consisteranno in una final four che si giocherà il 5 e 6 giugno a Torre S.Susanna (Br). Si contenderanno l’unico posto valido per la promozione le formazioni del Cus Messina, dell’HC Campagnano (Rm), della squadra di casa HC Olimpia Torre e, naturalmente, dell’HC Mogliano. L’HC Mogliano, inoltre, organizza le finali per il titolo di campione d’Italia femminile per la categoria allieve che si svolgeranno a Mogliano il 28, 29 e 30 maggio.

Per chi vuole saperne di più: www.hockeymogliano.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 377 volte, 1 oggi)