IL GIUDIZIO UNIVERSALE

PARADISO

MASSIMO BRUNI, alias CIOFFI (Tifoso Samb)
E’ passato un anno dal tragico incidente che ha cambiato la vita di Cioffi. Da allora, purtroppo, le sue condizioni non sono cambiate molto: diversi interventi chirurgici e trasferimenti da una struttura sanitaria all’altra, ma Massimo ancora non si è ripreso. L’aspetto più toccante di questa storia è che, in tutto questo tempo, Cioffi non è stato dimenticato da nessuno, a partire dagli Ultras della Curva Nord. Incredibili pure le manifestazioni di solidarietà giunte dalle tifoserie di ogni angolo d’Italia, comprese quelle storicamente più avverse ai colori rossoblù. “Non mollare mai�, da coro ultras è divenuto un vero e proprio inno alla vita per Cioffi. Possiamo dirlo, Massimo ha unito l’Italia in un messaggio di solidarietà e di pace. Considerati i tempi, è un bellissimo messaggio.

PURGATORIO

GIOVANNI POLI (Assessore Lavori Pubblici di San Benedetto)
Sarà l’aria di primavera, sarà la vicina tornata elettorale, ma l’Amministrazione di San Benedetto si sta svegliando. Il Molo Sud, una delle passeggiate più amate dai sambenedettesi, è divenuto finalmente oggetto di attenzione da parte del Comune. Dopo alcune iniziative sporadiche, al Molo Sud è stato dedicato un vero e proprio progetto: messa in sicurezza, impianto di illuminazione, pista ciclabile, fontanelle per rinfrescarsi. Attenzione, però! Tutte queste cose sono ancora sulla carta e mai come in questo caso è giusto affermare “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare�. I lavori cominceranno al termine della stagione estiva. Staremo attenti, molto attenti, affinché il progetto sia realizzato. Come dire, caro assessore, il Paradiso può attendere, ma anche l’Inferno non scherza…

INFERNO

ENZO MIRIGLIANI (Patron di Miss Italia)
Un vero e proprio colpaccio quello di portare le selezioni per le nuove Veline di “Striscia la notizia� a San Benedetto il prossimo Giugno. La manifestazione andrà in prima serata su Canale 5 e questo è una vera e propria manna per la nostra visibilità turistica. Peccato che Mirigliani si sia infuriato per questo ed abbia minacciato di portar via da San Benedetto le Prefinali di Miss Italia. Comprendiamo il patron: le Veline gli tolgono il monopolio delle manifestazioni di bellezza, ma che colpa abbiamo noi di ciò? A San Benedetto o in un altro posto d’Italia la manifestazione delle Veline si terrà comunque, tra l’altro in un periodo ben distante dalle prefinali di Miss Italia. No, l’aut-aut di Mirigliani non ci è piaciuto. Scegliete, le Veline o le Miss. Come quando da bambini stupidamente ci chiedevano: “Vuoi più bene al papà o alla mamma?�.

el nino

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 317 volte, 1 oggi)