Una poesia che si nutre di fuoco, armonia e raffinatezza della parola, fiammata d’emozione che scioglie qualsiasi ghiaccio razionalista e tecnologico, passioni esaltati dall’autrice senza timore.

Quella di Silvia Raccichini è una poesia romantica ma moderna, contenuta nel suo libro, Uno, edito dall’Associazione Culturale L’Arca dei Folli e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio della Regione Marche. Il libro è stato curato, per l’Arca dei folli, dal poeta e presidente dell’associazione Danilo Tomassetti.

Relatrice della serata sarà la professoressa Antonella Gargano, docente di letteratura tedesca all’Università Macerata. Interverranno il poeta macedone Ismail Iliasi, il poeta calabrese Mario Bellizzi e Danilo Tomassetti. I testi saranno letti dall’attrice di teatro, Anastasia Astolfi, e interpretati musicalmente al violoncello da Giuseppe Franchellucci.

E contemporaneamente le suggestive “Ballerine? di Annunzia Fumagalli, danzeranno velate d’emozioni. Il maestro Nazzareno Tomassetti, esporrà alcune delle sue ultime sculture, volti con “Uno? sguardo senza tempo, al limitare tra filosofia e poesia, sguardo che parla ove parola tace.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)