P.D’ASCOLI: Filipponi Simone, Sansoni R, Giorgini, Gaetani (62′ Sansoni P), Palanca, Silvestri, Mestichelli, Marconi Sciarroni, Massaroni (46′ Curzi), Marconi (46′ Straccia), Del Toro (Cardarelli, Ciribè, Filipponi Sergio, Cecchini) All Teodori

ACQUAVIVA: Gaetani, Vattiato (46′ Vitali), Capretti, Di Salvatore, Marchionni, Desideri (46′ Cosenza), Sanguigni, Girolami, Palestini, Balletta, Neroni (23′ Paolini) (Vagnoni, Cicchi, D’Angelo, Santomo) All Cocci

ARBITRO: Galli di Ascoli Piceno

Spettacolare pareggio al “Ciarrocchi” tra Porto d’Ascoli ed Acquaviva. Una sfida andata al di là di ogni previsione vuoi per essere stata l’ultima di campionato, vuoi perché entrambe le formazioni non avevano pretese da classifica. In campo ha dominato l’equilibrio. Motivate e determinate entrambe le squadre hanno dato vita ad una pioggia di gol senza mai essere banali. Nel primo tempo le due squadre hanno giocato a parità d’intensità fino al gol del Porto d’Ascoli, arrivato con una punizione rasoterra di Marconi che il portiere Gaetani, mal posizionato, non è riuscito a deviare. Nella ripresa è l’Acquaviva a pareggiare e passare in vantaggio. Dalla destra Balletta fa partire un diagonale che batte sul palo interno e si infila alle spalle di Filipponi. Poi è Palestini ad approfittare di una disattenzione difensiva e segnare con un pallonetto. Marconi Sciarroni pensa a come rimediare: riceve palla dal giovane Curzi, in area scarta il portiere e deposita in rete. Lo stesso attaccante, poco dopo, parte in posizione regolare, supera Gaetani e sigla la sua doppietta personale. Sul finale, l’arbitro concede un genoroso rigore agli ospiti. Sul dischetto va Balletta, cucchiaio e Filipponi battuto. I ragazzi di Teodori prima di scendere in campo si sono fermati a salutare il vice presidente onorario del Porto d’Ascoli Luca Montenovo.

FILIPPONI SIMONE: 6 prende un “cucchiaio” di troppo

SANSONI R 7 difficile da abbattere

GIORGINI 6.5 infastidisce in qualche occasione Balletta

GAETANI 6.5 motivato

PALANCA 6.5 da centrale difensivo potrebbe avere futuro

SILVESTRI 6 esordio senza paura

MESTICHELLI 6.5 la spina nel fianco degli avversari

MARCONI SCIARRONI 8 fulmina Gaetani con due saette

MASSARONI 6 aiuta la squadra

MARCONI 6.5 ci prende gusto a segnare

DEL TORO 6 manca di un soffio la rete

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 76 volte, 1 oggi)