La Provincia di Ascoli Piceno celebra il 50° anniversario delle prime elezioni democratiche del consiglio provinciale. L’evento culminerà oggi con una cerimonia all’Hotel Calabresi: “Sarà un riconoscimento per tutti coloro che hanno contribuito alla crescita della comunità picena dal dopoguerra ad oggi? ha affermato il Presidente della Provincia Colonnella, intervenuto alla presentazione della cerimonia. “Non si tratterà solo di un momento celebrativo ma sarà un’occasione per fare un bilancio sullo sviluppo del nostro territorio e per promuovere la crescita sinergica delle istituzioni locali?.

Nel corso della manifestazione saranno consegnati attestati a circa tremila persone tra dipendenti della provincia, sindaci, consiglieri e assessori comunali e provinciali. Un particolare riconoscimento andrà a tutti i sindaci del Piceno oltre i 75 anni, gli unici premiati a salire sul palco . Interverranno all’evento, oltre al sindaco di San Benedetto Martinelli e al presidente della Provincia Colonnella, l’europarlamentare Luciana Sbarbati e il sottosegretario al Ministero della Salute, Antonio Guidi.

“Dal dopoguerra a oggi- ha concluso Colonnella- la Provincia è stata sempre più coinvolta nei settori della società civile. Inizialmente le sue competenze erano ristrette alle cura degli istituti psichiatrici e delle strade. Le leggi 141 del ’90 e 81 del ’93 ne hanno ampliato ulteriormente funzioni e competenze, sino a renderla un punto di riferimento fondamentale per tutti i cittadini. ?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)