Criminalità a San Benedetto, un problema che comincia a farsi sentire. Ieri notte è stata la volta di Uomo Colli, il popolare negozio sito nel centro di San Benedetto. Alcuni malviventi, quattro o cinque, hanno forzato il portone di ingresso e hanno portato con sè un notevole numero di capi di abbigliamento.

Il locale, munito di allarme collegato sia all’abitazione del titolare Alfiero Caposciutti che con la centrale di Polizia, è scattato immediatamente, ma i quattro rapinatori sono riusciti a dileguarsi prima che le forze dell’ordine giungessero in loco, assieme a giacche, capi d’abbigliamento e abiti per un valore stimato di circa 50.000 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 117 volte, 1 oggi)