Domani alle 12,25, su Rai Tre si avrà il primo appuntamento televisivo riguardante Grottammare sulla rubrica Cifre in Chiaro, notiziario economico che va in onda al temine del TG nazionale. Si tratta di un servizio girato a Grottammare martedì pomeriggio e curato dal giornalista Piero Cipriani.

Il servizio verterà sul progetto di Grottammare vincitore del premio “Buone pratiche nei servizi di pubblica utilità?, premiato da Cittadinanzattiva tra i 25 individuati a livello nazionale; i criteri di valutazione riguardavano misurabilità, innovatività, riproducibilità, valore aggiunto, sostenibilità.

L’équipe di Rai Tre ha girato in lungo e largo per Grottammare, assistendo in serata anche ad un incontro dell’Amministrazione con la cittadinanza riunita presso la sede del comitato di quartiere Ischia I. In quell’occasione il Sindaco Luigi Merli ha fatto il punto fra gli incontri passati e i programmi futuri.

Sabato 17, alle ore 12,20 Rai Tre Regione darà spazio al secondo passaggio televisivo. Questa volta si tratta di un servizio di sei minuti sull’inaugurazione delle sale espostive del Torrione della Battaglia e della mostra delle opere di Pericle Fazzini “ Verso la Resurrezione?.

Momento di grande vivacità per la cultura che domani sera vede impegnati, al MIC di Grottammare – Museo Illustrazione Comica – i responsabili dell’associazione Blow Up che, in occasione della mostra Amici Miei del pittore Francesco Colella, organizza una serie di incontri sulla commedia italiana. Domani sera, alle ore 21, si parlerà del “Genere: storia cronologica e tematica della commedia cinematografica italiana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 170 volte, 1 oggi)