Proseguono a ritmo incessante le mostre organizzate alla Palazzina Azzurra, in cui verranno esposte, dopo le opere di Nespeca, Amabili e De Angelis, quelle riunite nella mostra collettiva di Giovanni Colonnella, Cosimo Guadalupi, e Paolo Piunti.

Giovanni Colonnella, scultore per hobby, ha partecipato nel 2001 alla mostra internazionale di Morges, in Svizzera. È un autodidatta, così come Paolo Piunti, un pittore che ha già allestito diverse mostre personali, ed ha partecipato sia ad esposizioni collettive che a concorsi nazionali ed internazionali. Cosimo Guadalupi invece, dopo aver conseguito gli studi artistici ed aver approfondito alcuni percorsi legati alla sperimentazione, inizia ad esporre nel 1999, riscuotendo consensi di pubblico e critica.

Dal giorno successivo l’inaugurazione sarà possibile visitare la mostra anche attraverso il sito internet www.incontriartistici.net

Le opere rimarranno visibili dal 10 al 28 aprile alla Palazzina Azzurra con i seguenti orari di apertura: 10,00-13,00 / 16,00-19,00. Lunedì chiuso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)