L’azienda unica sanitaria regionale e l’universita’ politecnica delle Marche saranno incaricati dalla Regione Marche, entro breve tempo, di eseguire uno studio sulle possibilità realizzative di tre nuovi ospedali baricentrici, rispetto ai territori di riferimento, nelle aree di Fermo, di Fano e della Vallata del Tronto, fra Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto.

Lo ha detto l’assessore regionale alla sanita’, Augusto Melappioni, secondo il quale “l’obiettivo e’ quello di un progetto che consenta di rispondere meglio alle esigenze di un territorio vasto e popoloso, affrontando anche la questione aperta della mobilità passiva”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 79 volte, 1 oggi)