La Virtus Samb espugna anche il palasport di Monturano con un netto 3-7 e chiude la regular season nei migliori dei modi in ottica play-out. I sambenedettesi recuperati i calciatori infortunati, sono tornati a vincere e soprattutto a convincere e in previsione futura sono più che convinti di far bene.

La gara di Monturano iniziava subito in discesa tant’è che dopo appena 3 minuti Domenico Ricci insaccava la rete del vantaggio. Marco Albertini non era da meno e portava i rossoblu sul 2-0. Palestini realizzava la terza rete su calcio piazzato.

Nel secondo tempo Tigri colpiva 2 volti i legni e l’ottimo neo portiere Di Battista sventava più volte la marcatura dei padroni di casa. Marco Albertini faceva poker realizzando in contropiede. I locali non ci stavano e nel giro di 5 minuti accorciavano sul 2-4. Era ancora Ricci che sfruttava un calcio d’angolo e segnava la quinta rete. In contropiede i fermani segnavano il terzo goal ma ancora Albertini e Ricci firmavano il 7/3 finale.

Unica nota dolente è l’infortunio al giovane portiere Di Battista. I ragazzi dedicano la vittoria agli amici Palestini Emidio e Aubert Alfredo che in settimana hanno inaugurato il nuovo stabilimento “DALFRESCO” in zona porto a SBT.

Risultati ultima di campionato Serie C2 – gir.C
 Real Monturano Sambenedettese C/5   3 :  7
 Alto Chienti   Caldarola C/5   8 :  2
 Juventina Montegr.  Tolentino  8 : 3
 Piazza Immacolata   Libero Sport   4 : 1
 Sarnano 3 Torri  Montegranarese   6 :   2
 Porto San Giorgio  Picchio C/5  3 :  5
 Gagliole    Real Picena  8 :  1

Classifica finale Serie C2 – gir. C
PORTO SAN GIORGIO C/5 54
 ASCOLI PIAZZA IMMACOLATA 53
 MONTURANO REAL 45
 ASCOLI PICCHIO C/5 42
 MONTEGRANARO JUVENTINA  41
 TOLENTINO CANTINE RIUNITE 40
 ASCOLI REAL PICENA 37
 ASCOLI LIBERO SPORT 36
 GAGLIOLE 35
 SERRAVALLE ALTO CHIENTI 35
 SARNANO TRE TORRI 31
 SAMBENEDETTESE C/5 27
 CALDAROLA C/5 23
 MONTEGRANARESE 19

Porto San Giorgio promossa in Serie C1, Montegranarese retrocessa in Serie D.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 188 volte, 1 oggi)