Possono presentare domanda coloro che

– siano residenti a San Benedetto del Tronto;

– siano in possesso della cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea (Anche i cittadini di altri Stati possono fare domanda, purché titolari di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitino una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo);

– abbiano acquistato la prima casa, di categoria catastale A/2, A/3, A/4 e A/5 e ubicata nel territorio comunale, nell’anno 2003 e abbiano contratto un mutuo con un Istituto di Credito oppure siano proprietari di immobili delle stesse categorie catastali localizzati nel Centro Storico e che, per la loro ristrutturazione, abbiano contratto un mutuo con un Istituto di Credito nell’anno 2003.

Possono inoltre fare domanda coloro che l’hanno presentata senza successo nei precedenti quattro anni.

La domanda dovrà essere presentata all’ufficio Protocollo del Comune dal 1° aprile al 1° giugno 2004.

Il bando integrale e il modello di domanda sono disponibili sul sito Internet del Comune www.comune.san-benedetto-del-tronto.ap.it (alla voce “bandi”) oppure all’Ufficio casa (tel. 0735/794370) e all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (tel. 0735/794405 – 794430 – 794555) a cui ci si può rivolgere per ogni ulteriore informazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 76 volte, 1 oggi)