Si avvicina il derby del Riviera delle Palme e se per la Samb la sfida di domenica è una sorta di “ultima spiaggia? per guadagnarsi un posto play off, non meno importante è per i canarini, visto che stiamo entrando nel vivo della lotta per evitare i play out. A parte L’Aquila e Paternò che si “contenderanno? l’ultimo posto che vorrà dire C2 diretta, le altre (ovvero Taranto, Vis, Giulianova, Martina, Sora e naturalmente Fermana) si daranno battaglia per mettere la testa fuori dalla zona “calda?.

La giornata di domenica proporrà alle formazioni di bassa classifica tutti match assai impegnativi (Taranto-Foggia, Giulianova-Sora, Vis-Lanciano, Paternò-Viterbese), dunque per i gialloblu fare risultato a San Benedetto potrebbe significare dare una svolta a questo infuocato finale di stagione, ma i rossoblu non sono certamente clienti facili, soprattutto in questo particolare frangente, col patron Gaucci che ha mandato tutti in ritiro a Porto Potenza Picena nel tentativo di giocarsi le ultime carte per raggiungere l’ agognata serie B.

Bruniera è perfettamente conscio della delicatezza dell’incontro del Riviera: “Sarà una gara difficilissima – afferma il tecnico anconetano – anche se mai partiamo battuti. Dobbiamo tentare di portar via punti anche da un campo insidiosissimo come quello di San Benedetto, stiamo attraversando un buon momento di forma che ci ha permesso di ottenere quattro punti importanti contro Viterbese e Teramo, ma la situazione di classifica è ancora critica?.

Il trainer canarino vuole quindi tenere il gruppo sotto pressione, temendo probabilmente quei cali di concentrazione che in passato si sono verificati più volte.

Per quanto concerne la formazione da mandare in campo al delle Palme sono tutti a disposizione – compreso il ritrovato capitan Perra. Gli unici dubbi riguardano l’ex Vito Di Bari, alle prese con una fastidiosa contrattura subita domenica scorsa e Onesti, il quale si è fermato per problemi muscolari; dovrebbero recuperare entrambi.

Oggi pomeriggio è in programma una seduta di allenamento, mentre domani mattina presso il Collegio di Pubblica Sicurezza sarà effettuata la consueta rifinitura del sabato.

La Fermana dovrebbe essere seguita al Riviera da circa 200 tifosi gialloblu.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 121 volte, 1 oggi)