Grandissima prestazione del team rossoblu che vince
alla grande una delle più difficili gare del
campionato di serie “C2”.I ragazzi di Marco
Albertini,tornato ad illuminare il gioco dopo un grave
infortunio,privi ancora del capitano Alessandro
Albertini e dell’estroso Talamonti,devono riscattare
un annata davvero poco felice e contro il
Montegranaro,terza forza del campionato,l’imperativo è
solo vincere.

I rossoblu partono di slancio e dopo
alcune ottime giocate,Lucidi porta in
vantaggio i rivieraschi.La Virtus Samb sembra padrona
del campo ma Clementi prima e Ricci dopo,si mangiano
letteralmente 2 goal più difficili da sbagliare che da
realizzare.E’un assedio alla porta ospite che però
nulla può alla conclusione ancora di Lucidi.La Virtus
in contropiede è davvero micidiale e sfiora ancora il
goal col neo Dottore Mario Capecci che colpisce due
pali in 2 minuti. Ma sul solito calo di concentrazione
gli ospiti accorciano le distanze.Il secondo tempo è
ancora di marca Virtus Samb e tanto per far capire la
legge dei rossoblu,Clementi realizza un eurogoal.Gli
ospiti non ci stanno e presto pervengono al goal.Ci
s’inventa un goal che fa esplodere il palasport. In
contropiede Lucidi dopo aver superato in uscita il
portiere viene atterrato e l’ottimo Sgariglia espelle
l’estremo ospite. C’è ancora il tempo per ammirare il
goal di “Bobo”Clementi che firma la 5 rete da
posizione impossibile. Allo scadere arriva il terzo goal ospite ma nulla cambia e così può inziare la “torcida rossoblu”.

I ragazzi dedicano la vittoria agli amici Alfredo
Auber e Emidio Palestini della P&A seafood che in
settimana innaugureranno “DALFRESCO” il nuovo
stabilimento di pesce a San Benedetto in zona porto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)