P.D’ASCOLI: Filipponi Simone, Sansoni R, Giorgini, Capecci, Palanca, Straccia (72′ Silvestri), Mestichelli, Filipponi Simone, Massaroni (81′ Gaetani), Marconi (78′ Sansoni P), Del Toro (Amabili, Induti, Cecchini, Curzi) All. Teodori
PETRITOLI: Tassotti, Marinangeli, Giuliani, Iacoponi, Chiurchiù, Frattani (28′ Romanelli), Gallo, Di Buò (53′ Illuminati), Cintio, Mentili, Pezzani (30′ Iumetti) (Virgili, Tommassini, Ricci, Belletti) All. Iobbi
ARBITRO: Ramadori di Fermo

Una partita fondamentale per il Porto d’Ascoli, aveva l’obbligo della vittoria al fine di tenersi stretto il quinto posto. C’è riuscito. E lo ha fatto disputando un incontro al di sopra di ogni previsione. Grinta, determinazione, cuore sono stati gli ingredienti base per questo successo. Giocati gran parte dei novanta minuti a grandi ritmi, sintomo che la squadra è viva. Partenza a razzo con Massaroni. Lo stesso attaccante ha colpito prima la traversa e sul rimablzo ha ribattuto in rete. Trascorrono pochi minuti, cross di Marconi sulla testa di Filipponi Sergio che trova l’opposizione di Tassotti. Ancora Filipponi, ancora Tassotti con palla deviata in corner. Il Petritoli si scuote con un tiro dalla distanza di Di Buò finito alto. Allo scadere Del Toro si libera di tre avversari servendo Marconi, di destro sfiora la rete. Nella ripresa i ragazzi di Iobbi mancano di un soffio il pareggio, Cintio ha la libertà di calciare ma colpisce l’esterno della porta. Brivido subito tamponato da una splendida rete di Marconi. Lancio lungo di Capecci a cercare Del Toro, lo trova e dal fondo rimette in mezzo verso Marconi che al volo stampa il pallone sotto il sette alla sinistra di Tassotti. C’è l’occasione per la terza rete, ma Tassotti si oppone consecutivamente a Massaroni e Del Toro.
FILIPPONI SERGIO 7 poco impegnato, è comunque presente
SANSONI R 7 roccia dura da scalfire
CAPECCI 7 pilastro indispensabile
GIORGINI 7 sui contrasti ne esce vincente
PALANCA 7.5 colonna portante del centrocampo
STRACCIA 7 spinta di qualità
MESTICHELLI 7.5 gladiatore della corsia di destra
FILIPPONI SERGIO 7 prova da capitano vero
MASSARONI 7 il “ringhio”d’area di rigore
MARCONI 7.5 firma d’autore
DEL TORO 7 l’uomo in più

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 153 volte, 1 oggi)