Picchia selvaggiamente la moglie accecato dalla gelosia. E’ finito in manette Gaetano Girardi, 37 anni, napoletano residente a Martinsicuro, colto in flagranza di reato dai Carabinieri, accorsi sul luogo del litigio dopo la richiesta d’aiuto da parte della donna. Le forze dell’ordine sono riuscite ad immobilizzare con molta difficoltà l’uomo, in preda ad un vero e proprio raptus.

Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, percosse, minacce e lesioni personali Gaetano Girardi è finito nel carcere di Castrogno. Già in passato l’uomo era stato denunciato dai Carabinieri per analoghi episodi di violenza nei confronti della moglie, sempre spinto dalla ‘molla’ della gelosia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 126 volte, 1 oggi)