NOTE: giornata assolata, temperatura 18° C, campo in discrete condizioni. Coerografia dei tifosi rossoblù, con sbandieratori in campo, palloncini bianchi rossi e blu ai distinti, e circa un centinaio di fumogeni rossi e blu in Curva Nord, dove campeggia la scritta “Nei nostri cuori questi colori questi colori simbolo di giorie e dolori”. Il presidente dei tifosi rossoblù Giuseppe Iaconi regalerà sei bottiglie di vino dei Colli Piceni al giocatore della Samb che segnerà per primo. Il Centro Coordinamento Club Rossoblù, in collaborazione con iul Bar Affinity, regalerà invece un uovo di Pasqua gigante.

PRIMO TEMPO.

11′ Ammonito Di Sauro;

12′ Sulla punizione seguente Borneo viene anticipato all’ultimo momento da Gimmelli: i giocatori della Samb reclamano per un fallo di mano dello stesso Gimmelli;

13′ Cottini si fa anticipare da Santoruvo che al momento del tiro è chiuso in angolo da Franchi;

14′ Angolo della Vitrerbese con Bianconi che, a porta vuota, non riesce a deviare in rete;

21′ Ammonito Napolioni;

26′ Martinetti, aiutandosi con una spinta su Pedotti, prova il tiro a scendere dal vertice sinistro dell’area di rigore: palla di poco fuori;

27′ Martusciello blocca di petto e serve Napolioni al limite dell’area, ma il tiro del centrocampista termina altissimo;

28′ Cross di Petterini, carambola in area di rigore e Borneo ha l’occasione per tirare in porta, ma attende troppo e il suo tiro, di sinistro, viene respinto dall’intervento dei difensori;

35′ Viterbese vicinissima al gol: tiro di Berardi dal limite, Aprea ci arriva con la punta delle dita, Martinetti rimette al centro, Pedotti salva sulla linea, Santoruvo tira ancora e Franchi respinge in angolo. Sull’angolo successivo battuta tagliata di Cingolani, mischia nell’area piccola e deviazione finale di Napolioni dopo un intervento sotto rete di Santoruvo: 0-1

40′ Maschio dalla destra si accentra e prova il rasoterra, nessun pericolo per Paoletti;

41′ Punizione di Maschio dalla destra, sulla palla arriva Fanesi che, in tuffo e a pochi metri dalla linea di porta, sfiora soltanto il pallone senza riuscire nella semplice deviazione;

44′ Ammonito Cottini;

46′ Borneo, punizione dai venticinque metri: palla sopra la barriera che si insacca sul sette: tripiudio dello stadio, 1-1

1 minuto di recupero.

SECONDO TEMPO.

2′ Cross di Petterini dalla sinistra, Borneo stoppa di petto in area e in mezza rovesciata, con il sinistro, beffa Paoletti, che arriva solo a toccare il forte rasoterra;

10′ Santoruvo e Martinetti si liberano di Pedotti e Franchi, Martinetti dal limite dell’area prova un pallonetto che termina di poco oltre la traversa;

15′ Il nuovo entrato Andreotti tenta il tiro dal limite, ma il tiro termina fuori;

18′ Aprea compie il miracolo: Santoruvo tira a colpo sicuro da nove metri, il portiere respinge con i piedi;

20′ La partita si fa avvincente con continui cambi di fronte: un paio di contropiede della Samb non vanno a buon fine con Maschio e Bifini sugli scudi;

23′ Ammonito Andreotti;

24′ Ammonito Paoletti;

26′ Andreotti prova il tiro a scendere dalla distanza, pallone a lato;

31′ Ammonito Franchi;

40′ Contropiede della Samb, Bifini allarga per Petterini che lascia partire un gran sinistro, Paoletti devia in angolo con qualche difficoltà. Sull’angolo di Maschio Cottini prova la deviazione in acrobazia, palla alta;

45′ Velotto inventa un rigore per la Viterbese (i giocatori laziali neanche avevano protestato). Frau, dopo alcuni minuti, segna. Dopo il gol rivolge gesti offensivi verso il pubblico rossoblù. Scoppia una rissa che si protrae per alcuni minuti, con Velotto che anticipa il termine di tre minuti. Tentativo di invasione dei tifosi della Samb.

2′ di recupero (doveva terminare al 50′)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)